Unità Operativa Complessa
Chirurgia Generale "Falcone"

Direttore: Prof. Bruno Nardo

STAFF:

Direttore 

Prof.  Bruno Nardo   
b.nardo@aocs.it
tel.  0984 681061
cell. aziendale 333 9359165 - cell. 3470783648

Dirigenti Medici
Dott. Deodato Arcuri (d.arcuri@aocs.it)
Dott. Marco  Doni (m.doni@aocs.it)
Dott. Claudio  Picarelli (p.picarelli@aocs.it)
Dott. Gaetano  Stabile
(Vicario) - (g.stabile@aocs.it)
tel. 0984 681345

Coordinatore infermieristico
Sig. Nicola Benedetto
tel. 0984  681801
fax  0984 681345

Infermeria
tel. 0984 681292

Segreteria Amministrativa
Sig.ra Pina Vivacqua
tel. 0984  681801


SEDE

AZIENDA OSPEDALIERA DI  COSENZA – P.O. “Annunziata”
Via F. Migliori, 1 - Cosenza 87100 - Centralino 0984 6811

Ingresso Principale - Plesso Vecchio -  1° piano  a  sinistra


MISSION

La Chirurgia Generale “Falcone” è  l’unica Unità Operativa Complessa di Chirurgia Generale dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza e fa parte integrante del Dipartimento di Chirurgia “L. Docimo”. 

L’ U.O.C. svolge la propria attività in molteplici campi della Chirurgia Generale. In particolare, nel corso gli anni, sono stati sviluppati alcuni campi d’interesse prevalente, in particolare nelle patologie neoplastiche  dell’Appartato Digerente e della Tiroide,  per i quali l’U.O.C.  rappresenta un centro di riferimento non solo all’interno dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza,  ma anche a livello regionale ed extraregionale.

Dal 1° Giugno 2019 il Direttore della U.O.C. è  il Prof. Bruno Nardo, professore associato di Chirurgia Generale (SSD - MED 18), in aspettativa dell’Università di Bologna (www.unibo.it) e docente nella Università della Calabria.   


PATOLOGIE CHIRURGICHE TRATTATE

Patologie benigne e maligne della Tiroide e Paratiroidi
Patologie benigne e maligne dell’Esofago distale
Patologie benigne e maligne dello Stomaco
Patologie benigne e maligne del Duodeno
Patologie benigne e maligne dell’Intestino Tenue
Patologie benigne e maligne del Colon-Retto
Patologie benigne e maligne della Colecisti
Patologie benigne e maligne delle Vie Biliari
Patologie benigne e maligne del Fegato
Patologie benigne e maligne della Testa del  Pancreas e della Regione Peri-Ampollare
Patologie benigne e maligne del Corpo-Coda  del Pancreas
Tumori Neuro-Endocrini Gastro-Entero-Pancreatici
Patologie della Milza e del Sistema Emopoietico di pertinenza chirurgica
Patologie benigne e maligne del Surrene
Patologie benigne e maligne del Retroperitoneo
Patologie benigne e maligne Proctologiche (emorroidi, fistole, ragadi, condilomi, polipi, carcinomi)
Difetti di Parete Addominale (Ernie, Laparoceli)
Patologie benigne e maligne della Cute
Varici degli Arti Inferiori


TERAPIA CHIRURGICA

Presso l’U.O. C. di Chirurgia Generale “Falcone” vengono trattate molteplici patologie, con tecnica chirurgica tradizionale o mini-invasiva. Le tecniche mini-invasive (Video-Assistite/Laparoscopiche Avanzate) rappresentano oltre il 80% degli interventi eseguiti.

Collo
Chirurgia della Tiroide e Paratiroidi

Addome
Chirurgia dell’Esofago distale
Chirurgia dello Stomaco
Chirurgia del Duodeno
Chirurgia dell’Intestino Tenue
Chirurgia del Colon-Retto
Chirurgia della Colecisti
Chirurgia del Fegato e delle Vie Biliari
Chirurgia del Pancreas
Chirurgia della Milza e delle Linfoghiandole
Chirurgia delle Ghiandole Surrenali
Chirurgia del Rene e Retroperitoneo

Parete addome
Chirurgia dei Difetti di Parete Addominale

Cute
Chirurgia Plastica

Arti Inferiori
Chirurgia delle Varici Arti Inferiori


DAY- SURGERY

L’equipe della Unità Operativa Complessa di Chirurgia Generale “Falcone” partecipa, inoltre, alle attività della Day-Surgery dell’Ospedale S. Barbara di Rogliano (1 seduta operatoria settimanale) e dell’ Ospedale  Mariano Santo (1 seduta operatoria settimanale), ove vengono eseguiti numerosi interventi di piccola complessità, biopsia od exeresi di linfonodi, interventi per ernie, interventi per varici degli arti inferiori, interventi di asportazione di tumori della cute. 


ASSISTENZA

Per ottimizzare l'assistenza dei pazienti all'interno della Azienda Ospedaliera, l'Unità Operativa Complessa di Chirurgia Generale “Falcone” partecipa:

Sorveglianza delle Infezioni della Ferita Chirurgica (protocollo che prevede profilassi e monitoraggio);
Monitoraggio dell'incidenza della Trombosi Venosa Profonda e sua relazione con i fattori di rischio identificati nel paziente chirurgico;
Controllo della qualità del trattamento del Paziente Neoplastico sia in urgenza che in elezione;
Registro Protesi Biologiche;
Trattamento del Piede Diabetico;
Studio Eco-color-Doppler degli Arti Inferiori


RICOVERI  E  LISTA DI ATTESA

Ricovero urgente
L’indicazione al ricovero in urgenza è eccezionale e viene posta da un membro dell’equipe in seguito ad una consulenza specialistica presso altri reparti di  Degenza dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza o di altre Strutture Ospedaliere.

Pre-ospedalizzazione
Prima del ricovero il paziente viene sottoposto in regime di pre-ospedalizzazione a visita, valutazione della documentazione clinica,  ulteriori accertamenti diagnostici e discussione collegiale multidisciplinare se il caso clinico è ritenuto complesso. Al termine del percorso il paziente esegue la consulenza anestesiologica e fornisce il consenso informato all’intervento chirurgico.

Ricovero programmato
Il ricovero programmato viene predisposto da un medico strutturato dopo visita specialistica presso altre Unità Operative dell’Azienda (a seguito di attività di consulenza),  presso l’Ambulatorio divisionale e in attività ambulatoriale libero-professionale (ALPI).

I pazienti vengono inseriti in una lista di attesa informatizzata,  gestita mediante l’individuazione di “classi di priorità”  e tenendo in considerazione le condizioni cliniche generali del paziente. Tale sistema di prenotazione informatizzato garantisce l’uniformità e la trasparenza nei confronti dell'utenza dalla prenotazione alla effettiva erogazione della prestazione.

Il Paziente viene contattato telefonicamente dalla segreteria, dal caposala o da uno dei medici dell’equipe con una tempistica che è in relazione sia alla specifica classe di priorità, che alle condizioni logistiche del reparto (disponibilità di posti uomo/donna, disponibilità di specifiche apparecchiature, nonché dei tempi di accesso alle sale operatorie.

Il Paziente deve presentarsi, a digiuno, alle ore 7.30 del giorno previsto per il ricovero direttamente in reparto, presso la postazione del caposala, portando con se la propria documentazione clinica. In tale momento viene redatta la cartella clinica ed il paziente viene informato sulla strutturazione del reparto e sulla propria collocazione nell’ambito dello stesso.

Al momento dell’ingresso viene inoltre consegnata al paziente la scheda informativa di reparto contenente informazioni relative agli orari di visita e di permanenza dei familiari, e indicazioni sull’iter della degenza, sull’utilizzo delle dotazioni, sulle strutture alberghiere per il pernottamento dei parenti, sulla custodia degli effetti personali.


DEGENZA

L’U.O.C di Chirurgia Generale “Falcone” dispone di stanze per la degenza dei pazienti con uno, due o tre posti letto. Le stanze sono state ristrutturate di recente e sono dotate di aria condizionata e di bagno.

Dopo l’intervento le cure proseguono nei posti letto della degenza ordinaria o nei letti di terapia intensiva, se necessario.

La visita medica viene svolta tutti i giorni da Lunedi a Sabato alle ore 8.30 e alle ore 15.00 da Lunedi a Venerdi. Nei giorni prefestivi e festivi la visita viene fatta dal medico di guardia.

L’orario di colloquio con il Medico di reparto è  dalle a 12:00 alle 13:00 dal Lunedì al Venerdì. Tuttavia il medico di reparto è disponibile durante l’orario di servizio per fornire informazioni ai partenti se necessario. 

Orario visita ai degenti del reparto nei giorni feriali e festivi:
dalle 7:00  alle 8:00
dalle 12:00 alle 14:00
dalle 18:30 alle 20:30

per tutelare gli assistiti, è opportuno che acceda al reparto un solo visitatore per degente.

All’atto della dimissione, viene consegnata al paziente una relazione clinica dettagliata che comprende le principali indagini eseguite, la descrizione dell’intervento chirurgico, il decorso post-operatorio; la modalità del ritiro del referto istologico relativo all’intervento chirurgico. Vengono inoltre fornite indicazioni sulla necessità di medicazioni da effettuare nell’ambulatorio dell’U.O.C. ed viene dato un primo appuntamento presso l’ambulatorio specialistico di competenza dell’U.O.C.


AMBULATORI

Gli Ambulatori, situati al 1° piano – plesso vecchio – in prossimità dell’ortopedia, sono attivi nei seguenti giorni:

Chirurgia Generale
Lunedì: ore 10:30 – 12:00
Giovedì: ore 14:00 - 15:00
Venerdì : ore 8:30 – 10:30

Chirurgia Plastica (Dr  D. Arcuri):
Lunedì ore 8:30 – 10:30

Eco Doppler  (Dr C. Picarelli):
Martedì: ore 14:00 - 19:00
Giovedì: ore 15:00 - 19:00


VISITE CUP

Con il CUP  si può: prenotare, disdire e cambiare appuntamento di diversi tipi di prestazioni sanitarie erogate dal Servizio Sanitario Nazionale.

Le prestazioni prenotabili:
Visite specialistiche
Esami di diagnostica strumentale.

ALLO SPORTELLO
Per prenotare: l’operatore offre all’utente il quadro delle disponibilità relative alle richieste affinché possa scegliere la soluzione più soddisfacente
Per pagare: il ticket della prestazione viene così rilasciato il modulo di prenotazione e l’eventuale distinta di pagamento. Se il ticket non viene pagato contestualmente alla prenotazione l’utente dovrà recarsi ,prima dell’effettuazione della prestazione sanitaria, presso i tre punti Cup-Ticket della nostra Azienda ( Annunziata, Mariano Santo e Santa Barbara) per effettuare il pagamento.
Per disdire o cambiare appuntamento: l’utente può telefonare: al numero verde 800-050-302, al Call Center o recarsi presso un punto Cup,  possibilmente entro 72 ore prima dell’effettuazione.
Cosa serve: l’impegnativa del medico curante.

CALL CENTER
Telefono 0984 709025
Per prenotare, disdire o cambiare appuntamento telefonicamente.
Cosa serve: l’impegnativa del medico curante.
Per pagare il ticket dovranno recarsi presso uno sportello Cup-Ticket.
Per disdire o cambiare appuntamento: l’utente può telefonare al numero verde 800-050-302, al Call Center o recarsi presso un punto Cup, possibilmente entro 72 giorni dalla prenotazione.
Inoltre è attiva una postazione nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì che provvederà ad effettuare una verifica delle prenotazioni per il controllo delle liste di attesa e la registrazione dell’attività svolta confrontando le liste di prenotazioni con la conferma delle visite eseguite.
Orario: Lunedì – Venerdì dalle ore 8.00 alle ore 12.30 e martedì e giovedì dalle 15.00 alle ore 17.45


VISITE IN LIBERA PROFESSIONE

Nell’ Ospedale Annunziata di Cosenza si svolge Attività Libero Professionale. Ogni professionista eroga in giorni e orari concordati con l’Azienda. Le tariffe delle prestazioni sono diversificate per ogni specialista ed autorizzate dalla azienda. Le tariffe delle prestazioni sono comunicate al momento della prenotazione.

ELENCO DEI PROFESSIONISTI della U.O.C di Chirurgia Generale “Falcone” che allo stato attuale hanno dato disponibilità alla Libera Professione:

Prof. Bruno Nardo
Dott. Gaetano Stabile

Qualora l’utente esterno desideri prenotare una prestazione ambulatoriale in Libera Professione (ALPI) con uno Specialista della nostra Struttura può farlo attraverso i seguenti canali:

PRENOTAZIONE
Online  www.aocosenza.it/cup oppure:
telefoni: 0984 709025; 0984 681862; 0984 681863 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00  e martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 15.00  alle ore 18.00.
Recandosi c/o uno degli sportelli Ticket della Nostra Azienda:
Annunziata: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00alle ore 17:45
Santa Barbara: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00  e martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17:45
Recandosi c/o uno sportello Ticket dell’ASP di Cosenza (per conoscere gli orari cliccare sul seguente link www.asp.cosenza.it
Recandosi c/o una postazione Farmacup di una farmacia territoriale (per conoscere le farmacie abilitate consultare il menù laterale).


DIDATTICA

I chirurghi della U.O.C. di  Chirurgia Generale “Falcone” seguono numerosi studenti nel tirocinio pre/post-laurea e svolgono tutoraggio per i medici in formazione specialistica in Chirurgia Generale. In particolare il Direttore della U.O.C. Prof. Bruno Nardo, è professore associato dell’Università di Bologna in aspettativa e ha  svolto e svolge attività didattica nel Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia e nelle Scuole di Specializzazione. dell’Università di Bologna (www.unibo.it);  nel Corso di Laurea in Scienze della Nutrizione e nelle Scuole di Specializzazione della Università della Calabria (www.unical.it);  nella Scuola di Specializzazione in Chirurgia  Generale dell’Università Magna Graecia di Catanzaro (ww.unicz.it).

Tirocinio pratico agli studenti del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia e in Scienze della Nutrizione
Tirocinio pratico per l’abilitazione professionale
Formazione specialistica dei medici specializzandi
Formazione specialistica dei medici strutturati e del personale infermieristico mediante partecipazione a corsi, convegni, congressi, stage c/o strutture nazionali ed estere, corsi di aggiornamento
Organizzazione di meeting e congressi nazionali e internazionali in materia di patologia dell’apparato digerente.


RICERCA

L’U.O.C. di Chirurgia Generale “Falcone” svolge collaborazioni scientifiche con istituzioni pubbliche nazionali ed internazionali.

  1. Registro Tumori del Colon-Retto prov. di Cosenza
  2. Lega Italiana Lotta Tumori prov. Cosenza e Vibo Valentia
  3. Registro ALPSS
  4. IGOMIPS: Registro italiano di chirurgia mini-invasiva pancreatica
  5. PANBO; Studio di valutazione delle diverse strategie terapeutiche in pazienti affetti da patologie del pancreas e della regione peri-ampollare - Policlinico S.Orsola (Bologna)
  6. Centro di Medicina Traslazionale – Università della Calabria
  7. AIRC 2018 # 21414 (Prof. Stefania Catalano). “The Obesity Cancer Paradigm: could adipocyte-derived exosomes be fueling breast malignancy?” for the Investigator Grant (IG)
  8. Centro Ricerca Rene e Trapianto – P.O. Annunziata - Cosenza
  9. Centro Ricerca Biomedica applicata – Bologna
  10. Elettroporazione irreversibile con Bleomicina nei carcinomi pancreatici localmente avanzati, non metastatici, dopo chemio/radioterapia
  11.  Confronto tra colecistectomia “Critical View of Safety” e colecistectomia “in sicurezza” senza “Critical View of Safety”
  12.  AMIS Tiblisi – Georgia