Unità Operativa Complessa 

Geriatria

Direttore Dr. Filippo Luca Fimognari

 

 

La Unità Operativa Complessa (UOC) di Geriatria fa parte del Dipartimento di Medicina ed assiste pazienti di età adulto-anziana affetti da gravi patologie internistiche in fase acuta, principalmente respiratorie, cardiovascolari, infettive, gastroenterologiche, neurologiche, ematologiche e da gravi insufficienze multi-organo. Caratteristiche del paziente geriatrico sono: la fragilità, la comorbidità (più di una patologie acuta contemporaneamente), la complessità/atipicità dello scenario clinico e l’ instabilità clinica. Mission della Geriatria è anche quella di prevenire o contenere l’ invalidità che spesso consegue alla patologia acuta e all’ospedalizzazione, migliorando così la qualità della vita.  Otre che dei moderni mezzi diagnostici e terapeutici multidisciplinari, la Geriatria si avvale della Valutazione Multidimensionale Geriatrica, un complesso e articolato processo valutativo che consente di attuare una gestione personalizzata complessiva basata su una scala di priorità di interventi. Vari trials clinici internazionali hanno dimostrato che questo approccio, condotto in reparti di Geriatria per acuti, ha consentito di migliorare gli esiti (mortalità, disabilità, istituzionalizzazione post-ricovero) dei pazienti anziani ospedalizzati in condizioni di urgenza.

 


La UOC è dotata di 20 posti letto (18 in stanze a 2 letti con bagno + 2 posti letto in stanze singole con bagno). La totalità dei ricoveri è da Pronto Soccorso, ma sono possibili ricoveri programmati (gestiti da lista informatizzata con scala di priorità).

 


STAFF


Direttore della UOC:

Dr. Filippo Luca Fimognari      (tel. 0984 681346 – fax 0984 681521)

E-mail: filippo.fimognari@virgilio.it

 

Dirigenti Medici:

Dr. Roberto Ricchio   (Vicario del Direttore)
Dr. Massimo Rizzo    (Vicario del Direttore)
Dr. Consalvo Ricci -  U.O.S. Unità Valutativa Geriatrica e per la continuità Ospedale-Territorio.
Dr. Claudio Iorio
Dr.ssa  Valentina Bambara
Dr.ssa  Giovanna Cristiano
Dr.ssa  Olga Cuccurullo
Dr.ssa  Paola Elisa Scarpino

 

Coordinatrice Infermieristica

Sig.ra Daniela Russo

 

 


INFORMAZIONI
 

Attività Ambulatoriale

Lunedì       08.30 - 11.30:   Ambulatorio di Cardio-Pneumologia Geriatrica Dr.ssa Giovanna Cristiano

Martedì      08.30 - 11.30:   Ambulatorio di Angiologia ed Ecografia Vascolare     Dr. Roberto Ricchio

Martedì      15,00 - 17,00:   Ambulatorio Spirometrie                                   Dr.ssa. Olga Cuccurullo

Mercoledì   08.30 - 11.30:   Ambulatorio di Geriatria                                           Dr. Consalvo Ricci

Giovedì       08.30 - 11-30:   Unità Valutativa Alzheimer 
                                  
(Ambulatorio per i Disturbi Cognitivi) e Geriatria              
Dr. Massimo Rizzo

Venerdì      08.30 - 11.30:   Ambulatorio di Ecografia Internistica                            Dr. Claudio Iorio

 

Prenotazione delle prestazioni ambulatoriali: tramite il CUP

 

All’ interno della UOC di Geriatria è presente la Unità Operativa Semplice (UOS) denominata “Unità Valutativa Geriatrica (UVG) e per la continuità Ospedale-Territorio” (Dirigente Responsabile: Dr. Consalvo Ricci).  In collaborazione con gli Assistenti Sociali, la UVG si incarica di definire il miglior percorso assistenziale post-dimissione dei pazienti anziani fragili o disabili ricoverati nei Presidi dell’ Annunziata e del Mariano Santo; effettua la Valutazione Multidimensionale Geriatrica (SVAMA) propedeutica all’ inserimento in lista per il ricovero post-dimissione in RSA-medicalizzata o RSA-anziani.

 

 


ATTIVITA' E PUNTI DI FORZA

 

La UOC di Geriatria sta sviluppando un ambizioso programma assistenziale e scientifico sulle patologie respiratorie acute in età geriatrica e ha maturato un notevole know-how nell’ utilizzo della ventilazione meccanica non-invasiva (più di 100 pazienti trattati ogni anno) e della O2 terapia ad alto flusso umidificato per il trattamento dell’insufficienza respiratoria acuta dell’anziano. Nel 2018 i Medici della UOC hanno pubblicato in una rivista internazionale di Geriatria il report di una delle prime casistiche al mondo di pazienti trattati in Geriatria con questo tipo di supporto ventilatorio non-invasivo (vedi elenco pubblicazioni).

Altro preminente campo di azione, tra gli altri, è quello della ematologia geriatrica, finalizzato soprattutto alla identificazione di patologie relativamente frequenti nell’ anziano, ma spesso sotto-diagnosticate, quali le sindromi mielodisplastiche.

La UOC di Geriatria ha ideato e coordina 2 percorsi diagnostico - terapeutico - assistenziali / procedure approvati dall’ Azienda Ospedaliera:

 

1)  Procedura su indicazioni all'intubazione tracheale nei Pazienti adulto - anziano con
     
Insufficienza Respiratoria ricoverati in Geriatria 

2)  Anemia nel paziente adulto-anziano ricoverato in Medicina Interna-Geriatria



La UOC è impegnata in un PDTA aziendale sulle fratture di femore e ricovera direttamente dal Pronto Soccorso pazienti anziani con frattura di femore provvedendo a dimetterli dopo l’intervento effettuato dagli Ortopedici.

La UOC svolge inoltre intensa attività di Ricerca Clinica e fa parte della rete nazionale dei Centri Scientifici della Società Italiana di Geriatria Ospedale e Territorio (SIGOT). Partecipa a numerosi studi clinici nazionali (vedi pubblicazioni internazionali su PubMed, digitando Fimognari F) ed è Centro Coordinatore dello Studio PIACE (Pneumonia in Italian Acute Care for Elderly units) sulle polmoniti.

 

 


CONVENZIONI DIDATTICHE

 

E' in atto una Convenzione Didattica con la Scuola di Specializzazione in Geriatria dell’ Università Magna Graecia di Catanzaro, nell’ambito della quale i Medici specialisti in Formazione svolgono una parte della loro formazione frequentando le corsie della UOC di Geriatria. E' in corso di completamento un'analoga Convenzione con la Scuola di Pneumologia della stessa Università.

 


DATI DI PERFORMANCE (2019)

 

Degenza media: 

(permanenza in reparto di tutti i ricoverati, inclusi i trasferiti in altre UUOO): 9 giorni

Numero di pazienti trattati:                  776

Peso medio DRG:                                   1.34  (da SDO emesse)

Numero di prestazioni ambulatoriali:   1615

 


Ultime  PUBBLICAZIONI  Scientifiche Internazionali

 

Fimognari F, Rizzo M, Cuccurullo O, Cristiano G, Ricchio R, Ricci C, Iorio C, Borrelli E. et al. High-flow nasal cannula oxygen therapy for acute respiratory failure in a non-intensive geriatric setting. Geriatr Gerontol Int 2018; 18: 1652-1653;

Morandi A, Di Santo SG,….., Fimognari F, et al. Delirium, dementia and in-hospital mortality: the results from the Italian Delirium Day 2016: a national multicenter study. J Gerontol A Biol Sci Med Sci 2018 Jul. 4;

Petrone A, Fimognari FL, Mormile F, Fuso L, Quartieri M, Petrone L, Romano F. The respiratory “overlap syndrome”. Efficacy and usefulness of the combined double bronchodilation. Respiration 2018; 95 (suppl 1): 15-18;

Fimognari FL, et al. The severity of acute illness and functional trajectories in hospitalized older medical patients.  J Gerontol A Biol Sci Med Sci 2017; 72: 102-108;

Fabbietti P, Di Stefano G, Moresi R, Cassetta L, Di Rosa M, Fimognari F, et al. Impact of potentially inappropriate medications and polypharmacy on 3-month readmission among older patients discharged from acute care hospital: a prospective study. Aging Clin Exp Res 2018; 30: 977-985;

Fimognari FL et al. Community acquired pneumonia in the elderly: the Pneumonia in Italian Acute Care for Elderly units (PIACE) study protocol by the Italian Society of Hospital and Community Geriatrics (SIGOT). Geriatric Care 2016; 2:6569;

 

 


CONTATTI E INFORMAZIONI

 

Tel. 0984-681310 / 385 (reparto); 0984 - 681344 (ambulatorio); fax.  0984 - 681521

Orari di visita ai degenti: dalle h 12 alle 13.30 e dalle h 18 alle 19.30. Al di fuori di questi orari è consentita la presenza di un familiare/badante solo in presenza di condizioni cliniche o assistenziali che andranno identificate dal personale in servizio nel reparto. Eccezionalmente è consentita la presenza di più di un parente /badante al di fuori degli orari stabiliti.

Le informazioni sullo stato clinico dei degenti vengono rilasciate ogni giorno, escluso i festivi, dalle h 12 alle 13, dopo il giro visite della mattina (che si svolge tra le 8.30 e le 12). In casi particolari potranno essere fornite informazioni in altri orari e durante i festivi. La dimissione dei pazienti avviene dalle 14.00 in poi, ma potranno essere concordate dimissioni in altri orari.

 

Organizzazione ingressi post - pandemia Covid 19

 

I suddetti orari sono riferiti al periodo pre Covid 19. Allo stato attuale (Luglio 2020) l'accesso ai Parenti avviene a seguito di richiesta e-mail alla Direzione di Presidio Unico (a.orlando@aocs.it, oppure dirsan.poa@aocs.it). L'ingresso è attualmente garantito per un solo parente, per un' ora a visita (dalle 13,00 alle 14,00 o in alternativa dalle 18,00 alle 19,00), per 3 volte a settimana, come segue Lunedì, Mercoledì e Venerdì per i Parenti dei Pazienti Uomini, Martedì Giovedì e Sabato per i Parenti delle Pazienti Donne. I visitatori devono attenersi alle: 
Misure di Prevenzione del CONTAGIO
(soprattutto uso di mascherina chirurgica, sanificazione delle mani, distanza di sicurezza di 1,5 metri).

 Per comunicare con i Medici sono anche disponibili i seguenti numeri Telefonici

 Reparto Uomini  0984 681346    0984 681344        Reparto Donne.  0984 681 349 

 

La UOC è allocata nel Presidio dell’Annunziata alpiano della palazzina delle Medicine del Presidio dell’Annunziata.

L’ Ambulatorio ha un accesso separato dal reparto di degenza, direttamente dall’ atrio del piano.